F.B. Vertova – Minibasket Almè 26 – 73

Brutta sconfitta contro l’Almè.
Dopo un primo quarto abbastanza equilibrato teminato 12-15, gli ospiti prendono il largo nel secondo dove noi facciamo solo 5 punti e ne concediamo 28 e la partita in pratica finisce li.
Il vantaggio aumenta ulteriormente nella terza frazione (21-57) per diventare poi un abisso nell’ultima.
Risultato finale 26-73.

 

F.B. Vertova – U.S. Giemme 24-71

Seconda partita consecutiva con una sconfitta con passivo di quasi 50 punti.
Gli ospiti partono subito bene arrivando alla fine del primo quarto già a +9 (7-16).
Noi come nella partita precedente fatichiamo parecchi a segnare e così gli avversari riescono ad incrementare il vantaggio fino al 15-29 del riposo.
Un pessimo terzo quarto chiude definitivamente la partita, solo 3 punti per noi contro i 25 concessi.
La poca confidenza con il canestro prosegue nell’ultimo quarto dove i punti realizzati da noi sono 4 contro i 15 degli ospiti.
Risultato finale 24-71.

 

Casnigo – F.B. Vertova 67-51

Ennesima sconfitta, questa volta a Peia, contro il Casnigo.
Inizio tutto sommato positivo, per una volta nel primo quarto ce la giochiamo alla pari e riusciamo anche a trovare il canestro con buona continuità, il risultato dopo 10 minuti è di 16-16.
Purtroppo nella seconda frazione non riusciamo a rimanere in contatto con i padroni di casa, che arrivano a metà partita con un vantaggio in doppia cifra 36-26.
I punti di svantaggio diventano addirittura 20 nella ripresa dove ai 20 punti fatti dagli avversari rispondiamo con soli 5 punti.
L’ultimo quarto ci vede recuperare qualcosa ma il divario ormai non è colmabile e la partita si chiude sul 67-51

 

F.B. Vertova – Oratorio Colognola 41-51

Alla prima partita in casa, finalmente si comincia a giocare almeno a livello decente, gli ospiti alla fine portano a casa i due punti ma se la sono dovuta sudare più di quanto il risultato non dica.
Come al solito partiamo con i freno a mano tirato, il primo quarto termina con il Colognola già in vantaggio in doppia cifra (5-15).
Il secondo quarto è più equilibrato, noi non segnamo molto ma per lo meno non concediamo nemmeno molti punti agli ospiti, il divario a metà partita è di 9 (14-23).
Un ottimo terzo quarto ci permette di ridurre ulteriormente il divario, così all’ultima frazione i punti da recuperare sono solo 3 (33-36).
Arriviamo fino al -1, poi cominciamo a fare confusione in attacco, gli ospiti ne approfittano mettendo anche un paio di triple che permettono loro di gestire tranquillamente il finale.
Risultato 41-51

 

Seriana Basket – F.B. Vertova 58-27

Pessima partita ad Albino.
Partenza come al solito disastrosa, i padroni di casa si portano subito in vantaggio per chiudere il primo quarto già avanti di 15 (19-4).
Secondo quarto più equilibrato, finalmente riusciamo ad attaccare un po’ meglio il canestro ma a metà partita i punti da recuperare sono 17 (33-16).
Albino sempre in controllo del match anche nella ripresa, il terzo quarto vede i padroni di casa aumentare il vantaggio fino al 42-22 per poi chiudere definitivamente i conti sul 58-27.

 

Palaval – F.B. Vertova 54-33

Anche nella seconda partita del campionato, una pessima partenza condiziona pesantemente tutta la nostra partita.
Primo quarto da dimenticare, la difesa fa acqua da tutte le parti ed in attacco non riusciamo ad essere incisivi, finiamo così già sotto 24-5 con la partita già compromessa.
Facciamo un po’ meglio in difesa nel secondo quarto ma l’attacco rimane sterile, a metà partita il risultato è 37-10.
Per fortuna, come già successo all’esordio, nella terza frazione riusciamo a fare meglio riducendo il divario sotto i 20 punti (45-27) grazie ad un parziale nel periodo di 17-8.
L’ultima frazione è abbastanza equilibrata ma ormai il divario è incolmabile, alla fine il tabellone dice 54-33 per i padroni di casa.

 

Pall. Bergamo – F.B. Vertova 62-37

Non comincia nel migliore dei modi la nostra (forzata) avventura nella prima divisione.
Contro gli esperti giocatori della Pall. Bergamo andiamo ci presentiamo in nove di cui uno arriva solo alla fine del primo quarto.
L’inizio è da incubo, non riusciamo mai ad essere incisivi in attacco e così i padroni di casa ne approfittano per scappare (15-2 nel primo quarto).
Nel secondo quarto miglioriamo un po’ in attacco ma concediamo ancora troppo in difesa, così andiamo alla pausa lunga con 19 punti da recuperare (32-13).
La ripresa comincia decisamente meglio, arriviamo fino al -13 sbagliando qualche facile occasione per riportarci sotto la doppia cifra di svantaggio, poi gli avversari trovano un po’ le misure in attacco e così ad inizio frazione i punti da recuperare sono 17 (42-25).
Purtroppo non riusciamo a rientrare e nel finale concediamo troppo e così il risultato si chiude sul 62-37.

 

F.B. Vertova – Oratorio Stezzano 55 – 50

Nello scontro tra le ultime classificate dei rispettivi gironi, arriva finalmente la prima sofferta vittoria stagionale per la nostra squadra.
Partita equilibrata, partono leggermente meglio gli ospiti che terminano il primo quarto in vantaggio (14-17).
La seconda frazione rimane equilibrata, alla fine recuperiamo un punto andando al riposo sotto di 2 (30-32).
Il terzo quarto vede gli avversari riguadagnare qualche punto, in attacco si fa fatica a segnare, per fortuna in difesa riusciamo a contenere i danni, i punti da recuperare a questo punto sono 5 (36-41).
Per fortuna nell’ultima frazione riusciamo a fare canestro con una buona continuità, recuperiamo lo svantaggio ma il finale è incerto, alla fine mettiamo qualche punto di distanza dallo Stezzano che non riesce più a recuperare.
Risultato finale:

fbv-stezzano

 

Albano – F.B. Vertova 62 – 50

Lo scontro che vede di fronte la prima della classe (in casa) contro l’ultima risulta meno scontato di quanto si potesse pensare e anche di quanto il risultato finale non dica.
Prima frazione piuttosto equilibrata, fanno un po’ meglio i padroni di casa che dopo i primi 10 minuti si trovano in vantaggio di due punti (9-7).
Nella seconda frazione gli attacchi di entrambe le squadre hanno decisamente la meglio sulle difese, noi facciamo 16 punti ma ne concediamo 19, così al riposo abbiamo cinque punti da recuperare (28-23).
Nella ripresa fatichiamo un po’ a mantenci vicini nel punteggio all’Albano, i padroni di casa allungano e raggiungono alla fine del terzo quarto la doppia cifra di vantaggio (45-35).
La partita sembrerebbe finita, invece riusciamo a riportarci sotto arrivando a -3 a circa 3 minuti dalla fine, poi purtroppo subiamo 3 canestri da 3 punti consecutivi che ci ricacciano indietro.
Risultato finale 62-50

 

F.B. Vertova – Scanzorosciate 56-48

Contro un buon Scanzo, arriva la vittoria dell’esordio (56-48 il risultato finale, parziali 14-15, 15-11, 11-14, 16-8)
Partita molto equilibrata con vantaggi minimi da entrambe le parti, decisa solo nel finale.
Tutto sommato abbiamo fatto abbastanza bene, sia i “vecchi” che i nuovi innesti hanno fatto la loro parte, sicuramente possiamo migliorare ancora per quanto riguarda il gioco comunque la base di partenza è buona.